Camilla e Leonardo Greto in evidenza al "Fulvio Villa"

Camilla e Leonardo Greto in evidenza al "Fulvio Villa"

 Marcia a Cassino. I due giovanissimi viterbesi stupiscono nella prima prova del Trofeo Lazio

08.02.2013 - 12:50

0

Una pioggia fastidiosa e battente non ha frenato i tanti marciatori che si sono presentati a Cassino per la prima prova della 32esima edizione del Trofeo Lazio di Marcia - Fulvio Villa. La giornata ha visto cimentarsi tutte le categorie, dagli Esordienti agli Assoluti, per uno spettacolo tecnico di alto livello nonostante il maltempo. Presente con i suoi giovanissimi atleti guidati dal tecnico Rossella Lodesani, la formazione viterbese della Walk In Zona Olimpica, che pur non potendo presentare al via tutte le nuove promesse della specialità, fermate dall’influenza stagionale, ha colto importanti risultati. Vince nei 400m., con una gara veramente grintosa nella categoria Esordienti B femminile, Camilla Greto (nella foto); e il fratello Leonardo, alla prima uscita nella nuova categoria Esordienti A, impegnato nella prova di 1Km., coglie un ottimo 2˚ posto a ridosso del vincitore. Bene anche la prima uscita stagionale di Danilo Camigioli, 3˚ nella categoria Esordienti B maschile. Gara degli alti contenuti tecnici quella delle Cadette sui 3Km., con al via numerose atlete laziali già in evidenza lo scorso anno in ambito nazionale. Al via anche le viterbesi Claudia Capati e Sara Petroselli che al primo anno di categoria si classificano rispettivamente al 6˚ e 14˚ posto. Il prossimo appuntamento agonistico della marcia regionale e previsto a San Cesareo il 17 febbraio e la speranza e quella di poter presentare nell'occasione la squadra completa della Zona Olimpica in tutte le categorie previste.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Milano (askanews) - La lotta allo spreco alimentare ha cifre impressionanti a livello mondiale. Costituisce uno dei più grandi paradossi della società contemporanea. Eppure nonostante le dimensioni, non sempre c'è consapevolezza del problema. Quello che occorre è una nuova cultura rispetto alla produzione e al consumo di cibo, a tutte le latitudini del Pianeta. E in occasione della Giornata ...

 
Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno
Senza suoceri e cognate

Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno

Per 45 giorni il film andato in onda è sempre stato lo stesso. Lei dice a lui: "Sposiamoci". Lui dice a lei: "Sì, sposiamoci". E sembra fatta. Ma lei aggiunge: "però non voglio nè tuo padre nè tua sorella in chiesa e al ricevimento". Allora lui si inalbera: "se sposi me, sposi anche la mia famiglia". Nozze in crisi prima ancora di essere celebrate. Ci si sposa, non ci si sposa. Poi lei apre: "se ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018