Cerca

Giovedì 08 Dicembre 2016 | 17:02

Alessandro Pica nominato al vertice del Coni provinciale

E' di tutto rispetto la carriera sportiva del nuovo delegato, scelto dopo l'elezione di Riccardo Viola come nuovo presidente del Comitato regionale

Alessandro Pica nominato al vertice del Coni provinciale

Alessandro Pica è il nuovo delegato Coni per la Provincia di Viterbo. La nomina di Pica, con delega fino al 2016, è seguita all'elezione di Riccardo Viola come nuovo presidente del Comitato regionale. Maestro di sport nella specializzazione del calcio, allenatore professionista, il nuovo delegato ha operato nelle giovanili dell'Associazioni calcistica Milan negli anni 1969-1972, diventando poi responsabile delle rappresentative giovanili del Comitato regionale Lazio negli anni 1973-76, e svolgendo, dal 1979 al 1991, la funzione di segretario nazionale del settore giovanile e scolastico della Federcalcio;  dal 1991 al 1995 è stato coordinatore delle Nazionali italiane di calcio e team manager della nazionale A che, guidata dal commissario tecnico Arrigo Sacchi, ha ottenuto anche il secondo posto al campionato del mondo Usa '94. Dirigente Coni, ha ricoperto importanti incarichi all'interno delle Unità organiche nazionali: è stato segretario generale dal 1999 al 2002 della Federazione baseball e softball e, dal 2002 al 2005, della Federazione ciclistica cogliendo grandi successi come il titolo di campione del mondo ottenuto da Mario Cipollini nel 2002 a Zolder e quello di campione olimpico di Paolo Bettini nel 2004 ad Atene. Ha anche partecipato a tre Olimpiadi (Barcellona 1992, Sydney 2000, Atene 2004).

Più letti oggi

il punto
del direttore