Tenta rapina a un distributore e accoltella il gestore

ACQUAPENDENTE

Tenta rapina a un distributore e accoltella il gestore

01.07.2017 - 13:48

0

Attimi di paura nella serata di venerdì ad Acquapendente durante una tentata rapina avvenuta ad un distributore di carburanti del centro nel corso della quale è stato anche ferito il titolare.

Erano circa le 18 quando giungeva a bordo di un ciclomotore un uomo, a volto scoperto, di giovane età, sui trent’anni, che avvicinandosi al gestore, prima lo distraeva con una scusa per poi chiedergli con la minaccia i soldi relativi all’incasso giornaliero estraendo un coltello a serramanico, che prima puntava alla testa e successivamente lo sferrava all’altezza del collo cagionandogli una ferita.

La vittima sanguinante ed in preda al panico, urlando aiuto, riusciva a reagire veementemente contro l’aggressore; ne scaturiva una colluttazione tra i due che terminava con la caduta in terra di entrambi e la fuga a piedi del malvivente che abbandonava sul luogo il motorino.

Il malcapitato provava per un tratto di strada ad inseguire il rapinatore ma perdendolo di vista; nello stesso tempo molte persone notavano l’accaduto e lo segnalavano tempestivamente ai carabinieri  che immediatamente si precipitavano sul posto; inoltre si concentravano in zona altre tre pattuglie in servizio esterno della Compagnia di Montefiascone per svolgere le ricerche.

La zona veniva battuta con meticolosità soprattutto nelle aree con fitta vegetazione ove poteva essersi nascosto il malvivente; proprio presso il giardino di un’abitazione privata poco distante dal distributore di benzina, sotto un albero di abete disteso per terra, veniva notata la sagoma dell’uomo; circondata la zona e chiuse le vie di fuga i militari procedevano all’arresto del rapinatore, che non opponeva resistenza, nonché rinvenivano e sequestravano l’arma utilizzata per commettere il reato.

La perquisizione eseguita sul ciclomotore consentiva di trovare all’interno del vano sotto la sella, anche un altro coltello a serramanico sottoposto a sequestro.

Il malfattore veniva identificato in un soggetto di nazionalità moldava, residente nella provincia di Terni, disoccupato, con precedenti di polizia. La Procura della Repubblica di Viterbo veniva informata dell’evento e disponeva la traduzione dell’arrestato presso la casa circondariale “Mammagialla”. Il reo dovrà rispondere di vari reati oltre alla “Tentata rapina aggravata”, anche “Lesioni personali aggravate” e “Porto di armi ed oggetti atti ad offendere”.

Per il gestore del distributore di carburanti le condizioni cliniche non sono risultate gravi in quanto ha riportato una “ferita da taglio della cute della regione anteriore del collo” giudicata guaribile in giorni 10 di prognosi dai sanitari dell’ospedale di Acquapendente.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Black Friday, blitz Greenpeace in centro commerciale Roma

Black Friday, blitz Greenpeace in centro commerciale Roma

Roma, (askanews) - In concomitanza con il Black Friday, gli attivisti di Greenpeace sono entrati in azione a Roma presso EUROMA2, uno dei centri commerciali più grandi della Capitale, per protestare contro il consumismo eccessivo. Gli attivisti hanno condotto un azione dimostrativa, impersonando simbolicamente un Pianeta Terra letteralmente soffocato dallo spreco di oggetti di uso comune, ...

 
Falso allarme alla stazione metro Oxford Circus a Londra

Falso allarme alla stazione metro Oxford Circus a Londra

Londra, (askanews) - E' stato un "falso allarme" a far scattare le misure di sicurezza nella stazione della metropolitana di Londra, Oxford Circus, evacuata nel pomeriggio per un incidente, che inizialmente sembrava legato a un'azione terroristica. La stazione che serve la celebre via dello shopping, Oxford Street, è stata riaperta al pubblico dopo meno di due ore. Nei video postati in rete si ...

 
Forum Agenti, la fiera che crea il business tra agenti e aziende

Forum Agenti, la fiera che crea il business tra agenti e aziende

Milano (askanews) - Ospita molte aziende italiane, ma anche straniere, e tantissimi agenti. Forum Agenti è considerata la più grande fiera al mondo per gli agenti di commercio. In occasione della dodicesima edizione si è spostato per tre giorni, dal 23 al 25 novembre, al polo fieristico di Rho per soddisfare la sempre maggiore richiesta di partecipazione. Un evento in continua crescita, come ha ...

 
Egitto, Al Sisi: vogliono ostacolare la nostra lotta a terrorismo

Egitto, Al Sisi: vogliono ostacolare la nostra lotta a terrorismo

Il Cairo, (askanews) - Il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi ha promesso di rispondere con "forza brutale" contro i miliziani che hanno massacrato almeno 235 persone in una moschea del Sinai durante la preghiera del venerdì. "L'Egitto sta combattendo il terrorismo a nome della regione e del mondo intero. Questa è la ragione per cui tutto quello che sta accadendo al momento è un tentativo di ...

 
"Non si butta via niente" in prima nazionale al Teatro Bianconi

Carbognano

"Non si butta via niente" in prima nazionale al Teatro Bianconi

Il prossimo appuntamento della Stagione 2017 2018 del Teatro Bianconi di Carbognano segna un grande ritorno e in grande stile. Sullo storico palcoscenico viterbese, domenica ...

21.11.2017

Il jazz contro il silenzio sulla violenza contro le donne: Greta Panettieri al Teatro Boni

Greta Panettieri

Acquapendente

Il jazz contro il silenzio sulla violenza contro le donne: Greta Panettieri al Teatro Boni

Greta Panettieri in concerto al Teatro Boni di Acquapendente. Domenica 26 novembre 2017, in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, la stagione ...

21.11.2017

Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

L'esclusiva di "Chi"

Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

Fabrizio Frizzi passeggia con accanto la moglie Carlotta e la figlia Stella. Ecco le prime foto pubblicate in esclusiva dal settimanale "Chi" dopo l'ischemia che ha colpito ...

21.11.2017