Alberto Bambini

Il sindaco di Acquapendente Alberto Bambini

Acquapendente

Il sindaco: "Ospedale salvo, ma la guardia va tenuta alta"

05.11.2014 - 16:31

0

Il presidio di Acquapendente è stato classificato come ospedale di zona disagiata dotato di pronto soccorso, 30 posti di degenza per acuti in un unico reparto medico/chirurgico e 10 posti di day surgery multispecialistico. E' quanto previsto nel decreto, pubblicato e dunque ufficiale, del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti sulla “Riorganizzazione della rete ospedaliera a salvaguardia degli obiettivi strategici di rientro dai disavanzi sanitari della Regione Lazio”. “La Regione ha rispettato gli impegni presi – dichiara il sindaco Alberto Bambini – ed un altro importantissimo atto ufficiale va nella direzione auspicata da anni di battaglie e richieste motivate sia alla Regione che alla Asl. Ora bisogna concentrarsi sull’atto aziendale e fare in modo che sia in linea con gli atti del ministero della salute e della Regione e che i servizi previsti vengano trasferiti dalla carta alla realtà. Ci sarà bisogno di risorse umane e finanziarie per dare applicazione a ciò che è previsto nel decreto del presidente Zingaretti, e per fare questo dovremo continuare a batterci tutti insieme”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Milano (askanews) - La lotta allo spreco alimentare ha cifre impressionanti a livello mondiale. Costituisce uno dei più grandi paradossi della società contemporanea. Eppure nonostante le dimensioni, non sempre c'è consapevolezza del problema. Quello che occorre è una nuova cultura rispetto alla produzione e al consumo di cibo, a tutte le latitudini del Pianeta. E in occasione della Giornata ...

 
Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno
Senza suoceri e cognate

Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno

Per 45 giorni il film andato in onda è sempre stato lo stesso. Lei dice a lui: "Sposiamoci". Lui dice a lei: "Sì, sposiamoci". E sembra fatta. Ma lei aggiunge: "però non voglio nè tuo padre nè tua sorella in chiesa e al ricevimento". Allora lui si inalbera: "se sposi me, sposi anche la mia famiglia". Nozze in crisi prima ancora di essere celebrate. Ci si sposa, non ci si sposa. Poi lei apre: "se ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018