Geotermia sull’Alfina, conflitti d’interesse: pronto l’esposto

Geotermia sull’Alfina, conflitti d’interesse: pronto l’esposto

Gli ambientalisti contro le presunte incompatibilità del professor Barberi e l'ingegner Monteforte Specchi

23.07.2013 - 12:54

0

Dal pericolo terremoti fisici a quelli burocratici che potrebbe scatenare l’esposto alla magistratura al quale stanno lavorando le associazioni ambientaliste per denunciare i presunti conflitti d’interesse di alcuni tecnici che avrebbero rapporti con la società che vuole costruire una centrale geotermica sull’Alfina.
Un nuovo capitolo legale si potrebbe aprire sul progetto che la società Itw Lkw Geotermia Italia sta cercando di realizzare a confine tra Castel Giorgio e Acquapendente. Una mega centrale geotermica in buona parte lontana dalle peculiarità sostenibili del territorio. Oltre alle paure per il rischio terremoti che potrebbe creare il sistema di estrazione e reimmissione del fluido geotermico, alle preoccupazioni per l’inquinamento delle falde acquifere, l’impatto ambientale e paesaggistico dell’impianto, ora ad emergere sono anche dei presunti conflitti d’interesse che le associazioni di difesa del territorio hanno fatto emergere nei confronti del prof. FrancoBarberi e del l’ing. Guido Monteforte Specchi. Partendo da Barberi, un tempo sottosegretario alla Protezione civile, è ormai noto che il professore è stato condannato in primo grado dal giudice Marco Billi a 6 anni, interdizione perpetua dai pubblici uffici e interdizione legale durante l’esecuzione della pena, e risarcimento fino a 450mila euro per le vittime del terremoto dell’Aquila, assieme agli altri partecipanti alla riunione della Commissione Grandi Rischi.

Notizia integrale nel Corriere di Viterbo del 22 luglio

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Premio San Marco

Premiate nel giorno del patrono della città le eccellenze veneziane e metropolitane. Significativi esempi nel sociale e nell'economia.

 
Samsung lancia PizzAut, l'app fa lavorare persone con autismo

Samsung lancia PizzAut, l'app fa lavorare persone con autismo

Milano (askanews) - Un'applicazione per consentire ai ragazzi affetti da autismo di lavorare in pizzeria: si chiama PizzAut la app nata dalla collaborazione tra Samsung e l'associazione fondata nel 2017 con l'obiettivo di aprire la prima pizzeria in cui lavorino persone con autismo, con il sostegno di terapeuti e professionisti della ristorazione. Il progetto, ideato da Nico Acampora, papà di un ...

 
Di Maio: M5S disponibile a tavolo col Pd su contratto per governo

Di Maio: M5S disponibile a tavolo col Pd su contratto per governo

Roma (askanews) - "Abbiamo detto al presidente Fico che siamo disponibili a sederci al tavolo per iniziare a 'contrattare il contratto', vogliamo mettere al centro i temi e riuscire nel più breve tempo possibile a far prevalere l'interesse degli italiani". Lo ha detto Luigi Di Maio, capo politico del M5S, al termine delle consultazioni con il presidente della Camera, Roberto Fico, sulla ...

 
Altro

Il cowboy mette ko il ladro

In questo video diffuso su Facebook della catena Carnes Care, a Monterrey, in Messico la freddezza e il coraggio di un cliente col cappello da cowboy di fronte a un tentativo di furto. L'uomo ha aspettato il momento giusto per agire, riuscendo a disarmare il ladro bloccandolo e mettendolo ko, grazie anche all'aiuto di altri due commessi.

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018