Cerca

Martedì 24 Gennaio 2017 | 10:11

Investe un anziano e va dai carabinieri. Arrestato per tentato omicidio

Agricoltore portato in carcere. Il pensionato ferito non è in pericolo di vita. Tra i due, un investimento con l’auto, e una storia passata di vecchie ruggini

Investe un anziano e va dai carabinieri. Arrestato per tentato omicidio

Un pensionato ferito, un agricoltore in carcere. Tra i due, un investimento con l’auto, e una storia passata di vecchie ruggini. Probabilmente per motivi di lavoro. L’agricoltore, dopo l’investimento, ha fatto per recarsi dai carabinieri. I militari, che erano già al corrente dell’accaduto, lo hanno raggiunto e portato in caserma. Quindi, dopo le formalità di legge, avvertito il magistrato di turno, lo hanno tradotto in carcere. Risponde, per ora, di tentato omicidio. L’accusa, però, in seguito, potrebbe essere derubricata in quella, meno pesante, di lesioni. Il fatto, secondo i pochi particolari emersi, è avvenuto venerdì mattina. L’agricoltore, un sessantenne di Grotte di Castro, avrebbe investito - secondo l’accusa deliberatamente - il pensionato. Sarebbe successo, in località Monte San Biagio, alle porte di Acquapendente.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del primo luglio

Più letti oggi

il punto
del direttore