A Torre Alfina sarà un settembre da passare in compagnia di "Cine Camp"

A Torre Alfina sarà un settembre da passare in compagnia di "Cine Camp"

L’iniziativa si svolgerà dal primo all’8 settembre. Il termine delle prenotazioni è il 31 luglio

30.06.2013 - 16:31

0

Tante iniziative a Torre Alfina, lo splendido borgo medievale immerso nella campagna laziale. Già da due anni il cineclub Rosebud, promosso e coordinato da Lula Sarchioni e Stelvio Catena, organizza proiezioni e incontri con alcuni tra i più importanti registi e attori italiani. Il “Cine Camp” si inserisce in questo progetto, proponendo una settimana di vacanza e di lavoro creativo, per parlare di cinema e provare a farlo sul serio.
“Tra l’ottima cucina locale e la bellezza della natura – si legge in una nota - si affronteranno i fondamenti di tecnica della sceneggiatura, di regia cinematografica, fotografia, montaggio, produzione e direzione degli attori per completare questo percorso in maniera pratica con la partecipazione a un vero set di una produzione indipendente. Non sono richieste conoscenze precedenti”.
Il “Cine Camp” è aperto a tutti coloro che si avvicinano alla materia per la prima volta, ma anche un modo per esercitarsi e approfondire la materia per chi già la esercita a livello professionale. Il Cine camp, in collaborazione con la scuola romana di fotografia e cinema, si avvale della collaborazione di professionisti del settore che lavorano quotidianamente nel mondo dello spettacolo e del cinema. L’iniziativa si svolgerà a Torre Alfina dal primo all’8 settembre 2013. Il termine delle prenotazioni è il 31 luglio. Per info ed iscrizioni: 0763-716106 oppure 334-9961218. Mail: cinecamptorrealfina@gmail.com. www.facebook.com/CineCampTorreAlfina.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Governo, Mattarella riparte da un'(auspicabile) intesa M5s-Pd

Governo, Mattarella riparte da un'(auspicabile) intesa M5s-Pd

Roma (askanews) - "Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto il presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico e gli ha affidato il compito di verificare la possibilità di una intesa di maggioranza parlamentare tra M5s e Pd per costituire il governo". Meno di trentasei ore per rendere possibile quello che fino ad oggi sembrava impossibile: un governo di larghe intese ...

 
Rupert Everett: Wilde perseguitato, "succede ancora oggi"

Rupert Everett: Wilde perseguitato, "succede ancora oggi"

Roma, 23 apr. (askanews) - "The Happy Prince", il principe felice: prende il nome dalla favola di Oscar Wilde il film che Rupert Everett ha dedicato al grande scrittore irlandese, alla sua vita rutilante nella società londinese di fine Ottocento e al suo crollo quando la sua omosessualità divenne di pubblico dominio. Oscar Wilde è un ruolo che Everett ha ricoperto anche in teatro. Dal festival di ...

 
Rupert Everett nel "Nome della Rosa": "A Eco piacerebbe"

Rupert Everett nel "Nome della Rosa": "A Eco piacerebbe"

Sorrento, (askanews) - Intervistato al Festival di Sorrento, Rupert Everett racconta del suo impegno in un progetto caro al cuore dell'Italia, una serie tv Fox tratta dal "Nome della Rosa" di Umberto Eco, girata a Perugia: Guglielmo sarà John Turturro. E Umberto Eco, dice, Everett, sarebbe contento. "Penso che sarebbe contento: rispetto al film che doveva riassumere così tanti temi del libro, noi ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018