Acquapendente, al via il centro estivo "Gasa...l'estate"

Acquapendente, al via il centro estivo "Gasa...l'estate"

Dal 1° luglio al 9 agosto, dal lunedì al venerdì mattina, piccoli e giovani potranno partecipare a laboratori tematici e creativi, attività sportive in piscina, agriludoteca, cinema, giochi all’aria aperta e gite a Monte Rufeno

05.06.2013 - 10:46

0

"Gasa…l’estate" è lo slogan per il centro estivo comunale rivolto a bambini e ragazzi da 3 a 14 anni, organizzato dalla cooperativa "L’Ape Regina" dalla Cooperativa "Risorse" e dalla fattoria Montepozzino, con il contributo e patrocinio del Comune di Acquapendente. Dal 1° luglio al 9 agosto, dal lunedì al venerdì mattina, piccoli e giovani potranno partecipare a laboratori tematici e creativi, attività sportive in piscina, agriludoteca, cinema, giochi all’aria aperta e gite a Monte Rufeno.

Il programma della ludoteca estiva è articolato sullo svolgimento di diverse attività. L’agriludoteca Montepozzino prevede attività nella natura con l’attivazione dell’orto sensoriale e dei percorsi nel bosco per stimolare al lavoro di gruppo e imparare a conoscere i ritmi e gli attori della natura; attività con cavalli per educare il corpo e la mente attraverso la pratica dell’equitazione basata sul gioco e il movimento; incontri a tema durante l’arco della settimana ed esperienze approfondite su temi inerenti ai percorsi attuati.

Nella scuola dell’infanzia con la cooperativa Risorse è in programma “E-state al gioco!”: attraverso l’aiuto del Draghetto 3 Tasche si affronta il tema del riciclaggio e del rispetto per la natura, anche attraverso la realizzazione di piccoli manufatti; imparare dalle favole, partendo dal presupposto che ogni storia può insegnare, si cercherà di scoprirne la morale e cosa quella storia vuole far capire; “Ma tu nonno, come giocavi?”, un incontro costruttivo nel quale conciliare presente e passato, cimentarsi fisicamente nei “vecchi giochi” ed esprimere le proprie idee. Sempre presso la scuola dell’infanzia con la Coopertaiva L’Ape Regina bambini e ragazzi parteciperanno a “Dire, fare......giocare!!”, giochi organizzati attraverso attività ludiche, di collaborazione e di gruppo, dove i bambini sperimenteranno le loro abilità motorie, il gusto dell’esplorazione e il piacere di divertirsi insieme; laboratori espressivi e manuali dove, utilizzando vari materiali (creta, gomma piuma, carta, oggetti riciclati, stoffe, ceramica, ecc.) e strumenti, si realizzeranno giochi o piccoli oggetti da portare a casa. Infine saranno organizzate escursioni e passeggiate con attività didattiche e ludiche strutturate, attraverso percorsi naturali adatti alle capacità e all’età dei bambini.

I programmi del centro estivo verranno personalizzati e comunicati alle famiglie in base al numero e all’età dei partecipanti. Per i ragazzi dai 7 ai 14 anni sono previste 2-3 giornate/settimana in piscina. Concordando le modalità con i servizi preposti, si possono inserire soggetti diversamente abili nelle attività del centro estivo. Per partecipare è necessario iscriversi entro il 21 giugno nel centro visite del Comune di Acquapendente (Torre Julia de Jacopo) tel. 0763/730065 email torrejulia@tiscali.it; è prevista una quota di partecipazione: 60 euro per una settimana, 115 euro per due settimane, 165 euro per tre settimane, 210 euro per quattro settimane.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

Roma, (askanews) - E' stato arrestato il presunto responsabile dell'omicidio di una donna a Roma; si tratta del fratello della vittima il cui cadavere fatto a pezzi era stato distribuito in vari cassonetti dei quartieri Parioli e Flaminio. I due abitavano assieme in un appartamento di via Guido Reni e avrebbero spesso litigato per questioni di soldi. La prima macabra scoperta è avvenuta la sera ...

 
Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Londra (askanews) - Ha cambiato il look alla monarchia inglese, ma non solo, è stata un'icona di eleganza e un simbolo del suo tempo. Vent'anni dopo la tragica morte di Lady Diana, il ricordo della "principessa del popolo" è ancora vivissimo. Per comprenderne meglio la figura a Londra è stata allestita a febbraio una mostra a Kensington Palace sulla sua personale concezione di stile. ...

 
La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

Roma, (askanews) - Ha partorito un leoncino Dana, uno dei tredici animali dello zoo "Magic World" di Aleppo trasferiti dalla città semidistrutta a cura dell'associazione Four Paws. Dana si trova ora in una riserva vicino ad Amman, in Giordania, assieme agli altri animali trasferiti (altri quattro leoni, due tigri, due orsi neri asiatici, due iene e due cani). Poche ore dopo il trasferimento, il ...

 
Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Baltimora (askanews) - L'America ancora una volta divisa tra tolleranza e razzismo. Le statue dedicate ai principali protagonisti degli Stati Confederati d'America sono state velocemente rimosse dalle strade e dai parchi di Baltimora, in Maryland, pochi giorni dopo le violenze scoppiate nella vicina Virginia per la rimozione di monumenti simili. Le operazioni della polizia sono state seguite da ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Elisa Rinalduzzi è Miss Etruria 2017 e sogna la fascia di Miss Italia

Elisa con Alice Sabatini, Miss Italia 2015

Montalto di Castro

Elisa Rinalduzzi è Miss Etruria 2017 e sogna la fascia di Miss Italia

Le finali regionali del 78° concorso nazionale Miss Italia volgono al termine, ne restano ormai solo due, con in palio però tre fasce. Tre possibilità per le ragazze ancora ...

13.08.2017