Una storia militare e civile raccontata nel monologo "Drug Gojko" al teatro Boni

Una storia militare e civile raccontata nel monologo "Drug Gojko" al teatro Boni

Lo spettacolo che narra le vicende di Nello Marignoli, classe 1923, gommista viterbese, per la regia di Elena Mozzetta, andrà in scena domani sera alle 21. Costo del biglietto intero 12 euro

25.01.2013

0

In scena domani sera alle 21 al teatro Boni di Acquapendente "Drug Gojko", un monologo che narra la storia di Nello Marignoli, classe 1923, gommista viterbese, radiotelegrafista della Marina Militare italiana sul fronte greco-albanese nei giorni intorno all’8 Settembre del 1943, e combattente partigiano nell’Esercito popolare di liberazione jugoslavo.
Una storia militare, civile e sociale, riassunta nei trascorsi di un artigiano, vulcanizzatore del '900 rievocata con un innato stile narrativo ed emozionante quanto privo di retorica. Regia di Elena Mozzetta, testi di Pietro Benedetti da un'intervista a Nello Marignoli, l'attore sul palco sarà Pietro Benedetti e le musiche sono di Fiore Benigni insieme al Bevano Quartet. Costo del biglietto 12 euro, il ridotto viene invece 10 euro).

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

Così è morto Emanuele Morganti, il ventenne di Alatri massacrato di botte nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 marzo. La ricostruzione dei fatti, dallo scontro nel locale al pestaggio in strada. Testi di Corrado ZuninoAnimazione di Paolo Samarelli