Malasanità su donna con emorragia cerebrale, Montino punta il dito sulla Polverini

Malasanità su donna con emorragia cerebrale, Montino punta il dito sulla Polverini

La donna ha girato 5 ore in ambulanza per colpa dell'inagibilità dell'eliambulanza. Il capogruppo del Pd laziale: "E' inaccettabile, abbiamo denunciato questa problematica 2 anni fa"

10.01.2013 - 12:47

0

Con un'emorragia cerebrale in corso è stata trasportata in ambulanza prima da Acquapendente a Viterbo, e poi a al Gemelli lontanissimo ospedale di riferimento. Una donna si è sentita male alle 18 ed è arrivata a Roma solo a mezzanotte. Con un'emorragia in atto ha viaggiato sulle strade regionali per 5 ore prima di essere sottoposta a un intervento che doveva essere urgentissimo. Ora è in coma.
Esterino Montino, capogruppo del Pd laziale commenta l'accaduto: "Credo che su questa vicenda denunciata oggi sulla prima pagina di un quotidiano nazionale vada fatta chiarezza e debba indagare la magistratura. Cose di questo genere non sono più tollerabili perché non sono il prodotto di una tragica fatalità ma di precise scelte politiche e malamministrazione".
Montino spiega la dinamica: "I medici hanno fatto tutto il possibile, la Regione no. A pochi metri dall’ospedale locale ridotto dalla Polverini ai minimi termini, c’è una pista per l’eliambulanza nuova di zecca ma mai collaudata. E’ pronta da un anno e mezzo ma  in 18 mesi non si è riusciti a interrare alcune linee elettriche che impediscono la sua attivazione. Se fosse stata utilizzabile, la donna sarebbe arrivata al Gemelli in un'ora. Invece l’intervento per tentare di salvarle la vita è stato fatto alle 24, 5 ore piu tardi, forse troppo tardi".
Il copogruppo esorta a fare chiarezza su questa storia di malasanità per individuate le responsabilità.
Montino inoltre sottolinea che "non si può archiviare quanto accaduto con rassegnazione anche perché abbiamo denunciato la criticità della sanità in provincia per 2 anni, abbiamo denunciato il fatto che le elisuperfici promesse nel 2010 dalla Polverini rimaste tutte sulla carta e che quella di Acquapendente benché pronta era chiusa per gli stessi motivi per cui l’altra sera non si è potuta utilizzare. Il conto di questa situazione non può essere pagato dai cittadini".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

I 100 giorni di Trump, in Kentucky piena fiducia nel tycoon

I 100 giorni di Trump, in Kentucky piena fiducia nel tycoon

Georgetown (askanews) - Il Kentucky da 60 anni vota quasi sempre conservatore. E all'ultima corsa si è schierato in massa per Donald Trump. Hanno votato per lui l'81 per cento degli elettori, nella speranza che la grinta di Trump possa far rifiorire città come Beattyville dove da 30 anni sono sparite le industrie del petrolio, del tabacco e del carbone. Dopo i primi 100 giorni di governo la gente ...

 
La visita di Papa Francesco in Egitto: "Papa della pace"

La visita di Papa Francesco in Egitto: "Papa della pace"

Roma, (askanews) - Mega cartelloni annunciano in arabo e in inglese la visita di due giorni di Papa Francesco in Egitto: "Il Papa della pace nell'Egitto della Pace". Bergoglio parte il 28 aprile per il Cairo, dove ha in programma un incontro con il presidente Al-Sisi e, a seguire, con il grande imam Ahmad al-Tayyi alla moschea Al-Azhar, assieme al quale terrà una conferenza di pace internazionale....

 
Storie Di Vino: Boscaini festeggia i 50 anni del Campofiorin

Storie Di Vino: Boscaini festeggia i 50 anni del Campofiorin

Roma, (askanews) - Sandro Boscaini festeggia con orgoglio i 50 anni del rosso Campofiorin, e racconta ad Askanews la storia dell'azienda Masi Agricola, che nel 1772 diventa di proprietà della famiglia Boscaini. Poi si sofferma sui problemi della Brexit e degli Usa con le minacce di dazi doganali e dice di augurarsi di non avere grandi ripercussioni per un azienda presente in più di 100 paesi, e ...

 
Londra, il volto dell'uomo sospettato di attacco terroristico

Londra, il volto dell'uomo sospettato di attacco terroristico

Roma, (askanews) - Nelle immagini il volto dell'uomo arrestato nei pressi del Parlamento a Londra e sospettato di voler commettere "un atto di terrorismo". Il 27enne, trovato in possesso di diversi coltelli e accusato di detenzione d'armi, è stato arrestato sulla base del Terrorism Act ed è attualmente in custodia presso un commissariato del sud di Londra. Una vasta area della zona di Westminster ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...