La corsa più pazza del mondo. Peri il nuovo re della Treja Cup

A Civita Castellana partecipanti su imbarcazioni di tutti i tipi (anche a forma di shutlle) per risalire il fiume

26.07.2013 - 15:31

0

L’edizione della “Treja Cup 2013”, che si è svolta nelle acque del fiume rese limacciose dalle piogge torrenziali dei giorni scorsi, sarà ricordata principalmente per tre novità: la prima è senz’altro la presenza del foltissimo pubblico lungo l’intero percorso di gara. Se, infatti, la scorsa edizione aveva visto parecchi spettatori ma concentrati principalmente alla partenza e all’arrivo, quest’anno sembrava di assistere a una gara del Giro d’Italia.
Tante le auto parcheggiate non solo a “Llegata” e nei pressi della Ceramica Flaminia, ma anche all’“albero viola”, nella zona del depuratore comunale e all’entrata del vivaio.
La seconda novità è la bellissima vittoria del giovanissimo Francesco Peri sul veterano Massimo Cicconi, la fine di un regno durato oltre dieci anni. I due atleti si sono misurati in una battaglia serrata, tanto che il vincitore ha potuto segnare il nuovo record del percorso: 57’ al termine dei quali il ragazzo è arrivato stremato. Con 50 metri di distacco arrivava provato anche Cicconi, il quale ha subito sportivamente stretto la mano al primo classificato. Alla “Coppi e Bartali”, come nei migliori passaggi di consegne, lo scambio finale della bottiglia d’acqua fra i due contendenti, per tornare al paragone ciclistico. La terza menzione, va al vincitore per l’imbarcazione più originale Luca Panichelli.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 25 luglio
a cura di Alfredo Parroccini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Milano (askanews) - La lotta allo spreco alimentare ha cifre impressionanti a livello mondiale. Costituisce uno dei più grandi paradossi della società contemporanea. Eppure nonostante le dimensioni, non sempre c'è consapevolezza del problema. Quello che occorre è una nuova cultura rispetto alla produzione e al consumo di cibo, a tutte le latitudini del Pianeta. E in occasione della Giornata ...

 
Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno
Senza suoceri e cognate

Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno

Per 45 giorni il film andato in onda è sempre stato lo stesso. Lei dice a lui: "Sposiamoci". Lui dice a lei: "Sì, sposiamoci". E sembra fatta. Ma lei aggiunge: "però non voglio nè tuo padre nè tua sorella in chiesa e al ricevimento". Allora lui si inalbera: "se sposi me, sposi anche la mia famiglia". Nozze in crisi prima ancora di essere celebrate. Ci si sposa, non ci si sposa. Poi lei apre: "se ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018