Grande successo a Vetralla per il bis del "Martial event"

Tra gli ospiti lo schermidore Marco Cima, premiato dagli organizzatori. Sala della parrocchia gremita per la seconda edizione della manifestazione di sport da combattimento

18.04.2013 - 13:53

0

Davvero una bella giornata di sport, il 2° “Martial Event”, che si è svolto sabato nella Sala Parrocchiale dei Santissimi Filippo e Giacomo. L’iniziativa ha riscosso un grande successo con una presenza di partecipanti massiccia superiore di gran lunga alle cento unità. Ha aperto l’evento la bravissima cantante, Paola Lattanzi, che, con la sua stupenda voce ha intonato la canzone “Alegria”. Sulle note, quindi, dell’Inno di Mameli, ha preso il via la dimostrazione sportiva. Grande partecipazione da parte del pubblico che in  breve tempo ha riempito completamente i locali parrocchiali dove si è svolto l’evento. La dimostrazione di sport da combattimento e difesa personale ha visto la presenza di atleti e maestri di più discipline, quali il kung fu wu shu e sanda con il maestro Carlo Blengio e l’istruttore Daniele Bartoli, il krav maga con l’istruttore Stefano Smera e Angelo Bartoli, il pugilato con il maestro Alessio De Falco, la kick boxing ed il K1rules con il maestro Renato Sini. Sono intervenuti in qualità di ospiti d’onore Sandrino Aquilani (sindaco di Vetralla), Elio Ferri (delegato allo sport), Renato Sini (pluricampione del mondo di combattimento nonché lo speaker ufficiale della manifestazione), Piermaria Cecchini (attore comico).

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 17 aprile

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Reggio Calabria la marcia di solidarietà per Soumaila Sacko

A Reggio Calabria la marcia di solidarietà per Soumaila Sacko

Reggio Calabria (askanews) - C'erano centinaia di migranti, lavoratori stagionali, sindacalisti ma anche tanti amministratori locali a Reggio Calabria, in occasione della manifestazione organizzata dall'Unione sindacale di base (Usb) per chiedere giustizia dopo l'omicidio di Soumaila Sacko, il bracciante del Mali ucciso a fucilate il 2 giugno 2018 mentre recuperava alcune vecchie lamiere in una ...

 
Nigeria, attacco di Boko Haram in un villaggio: almeno 5 morti

Nigeria, attacco di Boko Haram in un villaggio: almeno 5 morti

Tunhushe (askanews) - Almeno cinque persone sono state uccise e sei ferite in un attacco lanciato da militanti del gruppo jihadista Boko Haram contro Tunhushe, un villaggio del nordest della Nigeria, solo 6 km a nord di Maiduguri, capitale dello stato di Borno, roccaforte storica di Boko Haram. Un kamikaze si è fatto esplodere vicino a un gruppo di residenti che domiva all'aria aperta. Poi i ...

 
In 10mila a Milano per la tavolata multietnica al parco Sempione

In 10mila a Milano per la tavolata multietnica al parco Sempione

Milano (askanews) - Oltre 10mila persone hanno partecipato, sabato 23 giugno 2018, alla tavolata multietnica organizzata al parco Sempione del capoluogo lombardo nell'ambito dell'inziativa del "Comitato insieme senza muri", in collaborazione con l'assessorato alle Politiche sociali del Comune. Un anno dopo la marcia antirazzista che aveva visto sfilare oltre 100mila persone, la nuova iniziativa ...

 
Turchia alla vigilia del voto tra speranze e timori di brogli

Turchia alla vigilia del voto tra speranze e timori di brogli

Ankara. (askanews) - Vigilia di elezioni anticipate in Turchia, probabilmente le più importanti degli ultimi anni e dagli esiti ancora incerti. Un doppio appuntamento, politico e presidenziale, in cui si deciderà sia la nuova composizione del parlamento che il prossimo presidente, a cui una buona parte dei cittadini parteciperà con sentimenti misti di speranza per il cambiamento e timori di ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018