Pattinaggio, il trofeo delle Stelline fa di nuovo centro

Prossimo appuntamento dei viterbesi il 7 aprile col campionato provinciale federale

0

Un’altra preziosa perla si aggiunge alla collana organizzativa della Libertas Pilastro ‘92 team pattinaggio con il 4° Trofeo delle Stelline Libertas, manifestazione svolta sabato e domenica presso il centro sportivo Sacro Cuore.
Il Trofeo si è svolto in un clima pasquale in perfetta amicizia, fratellanza, aggregazione, socializzazione e voglia di stare insieme, per il bene dei circa 200 bambini e ragazzi dai 4 ai 16 anni che hanno partecipato a questa quarta edizione. Un incontro fortemente voluto da Sara Turchetti, rappresentante nazionale del pattinaggio Libertas, che ha esaltato i valori sportivi e umani che l’Ente di Promozione Sportiva Libertas persegue fin dalla sua nascita.
Dal punto di vista sportivo si sono viste delle splendide individualità in tutte le società che hanno partecipato: Libertas Tacito Terni, Fulgur Tuscania, Euro Sport Terni, Polisportiva Montalto, Accademia Pattinaggio Fiumicino, Ischia Golden Skate, Circolo Ilva di Bagnoli, Veloce Club di Rieti, Blue Sky di Roma e naturalmente Libertas Pilastro. Come in tutte le manifestazioni sportive dove non c’è l’esasperato agonismo tutto è filato liscio, giudici, dirigenti, istruttori, atleti e le loro famiglie sono stati magnifici con il loro comportamento per la causa comune che è, ripetiamo, il bene dei ragazzi. In ricordo dell’evento è stato consegnato ai partecipanti un trofeino a tema con tre stelline su una basetta di marmo. Prossimi appuntamenti con il pattinaggio il 7 aprile con il campionato provinciale federale e il 19° Meeting Libertas di Primavera il 20 e 21 dello stesso mese.


Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...