La Madonna si sposta, ecco le prove. Le foto sono dissimili dai quadri conosciuti

L’immagine sull’anta di destra del 16 dicembre è diversa da quella del 17 in cui il Bambino dall’omero è scivolato sul braccio della Vergine

04.03.2013 - 10:58

0

Le foto che, nell’indagine della polizia locale sulle presunte apparizioni mariane a Tuscania, potrebbero aiutare gli investigatori a dire una parola decisiva sull’enigma, sono state acquisite ieri dal comandante, Pietro Cucumile. E’ stato lo stesso proprietario della cappella in cui, da mesi, si notano le immagini della Vergine, a portargliele ieri mattina, perché potessero essere confrontate. Sono immagini pregnanti: perché, dalla loro giustapposizione, trova conferma qualcosa di cui, fino ad ora, si era solo vociferato: la Madonna (la sua immagine), da un giorno all’altro, cambia posizione. Nella visione degli originali, il movimento è chiarissimo.
Ci sono una serie di immagini, scattate tra il 16 dicembre (giorno delle prime foto) e il 17. Sull’anta di destra, la Madonna che guarda verso l’alto ha il Bambino piccolo, paffuto, stretto al- l’omero. Il giorno dopo, su quella stessa anta, la Madonna reclina (leggermente) il capo, e il Bambino scende (in modo netto, nettissimo) sul braccio.
La Madonna, lo si voglia o no, vi si creda o no, muta postura. Ed è questo che, volendo dare una risposta scientifica (non emotiva, non frettolosa) al problema complica le cose. Il titolare dell’indagine, il dottor Cucumile, ha escluso, fin da subito, che si trattasse di serigrafie, o altro. Le immagini, apparentemente, sono formate da goccioline di condensa che, per così dire, nella parte posteriore (rispetto a chi guarda da fuori) del vetro, sembrano aderire a una preesistente figurazione. Ma poi, dietro, c’è solo un mare di goccioline. Un accumularsi uniforme, esteso tanto quanto il vetro della condensa.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 3 marzo
a cura di Nicola Moncada

NOTIZIE CORRELATE:

Apparizioni mariane a Tuscania. "Le ombre non coprono l'immagine"


Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Fioccano i turisti allo zoo di Tokyo, panda Shin Shin è incinta

Fioccano i turisti allo zoo di Tokyo, panda Shin Shin è incinta

Roma, (askanews) - Allo zoo Ueno di Tokyo, un esemplare femmina di panda, Shin Shin, di 11 anni, mostra i segni della gravidanza dopo un accoppiamento con il panda maschio Ri Ri. I visitatori possono vederla e fotografarla, ma ancora solo per poche ore. "Sono venuta in particolare per vedere un'ultima volta Shin Shin, che non potrà più essere vista in pubblico da domani, perché potrebbe essere ...

 
Venezia, una fondazione per comunicare e promuovere la cultura

Venezia, una fondazione per comunicare e promuovere la cultura

Venezia (askanews) - Una nuova fondazione culturale per promuovere e salvaguardare il meglio di Venezia, la sua identità, il suo patrimonio artistico e la sua offerta culturale. Sono questi gli obiettivi che si pone la Fondazione delle Arti della città lagunare, che ha posto la propria sede nello storico Palazzetto Pisani, affacciato sul Canal Grande e sulla Dogana. Presidente e direttore ...

 
Mafia, giudice Giordano: io non invitato a celebrazioni Falcone

Mafia, giudice Giordano: io non invitato a celebrazioni Falcone

Palermo (askanews) - Venticinquesimo anniversario dalla strage di Capaci con polemica a Palermo. Alle celebrazioni per ricordare Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e i tre agenti di scorta uccisi il 23 maggio 1992 si è registrato un illustre assente: Alfonso Giordano, il presidente del Maxiprocesso. "Sarei stato volentieri uno spettatore perché si trattava di ricordare Giovanni ...

 
Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Viterbo

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Ci sono un capolavoro ritrovato, un giallo risolto e diversi personaggi principali, tutti di prima grandezza, nella storia che racconta la mostra “Pintoricchio pittore dei ...

19.05.2017

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Il fatto

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Mariano Di Vaio festeggia il suo 28esimo compleanno con un autentico fuoco d’artificio: lancia la sua prima canzone che si intitola "Wait for me", di cui è autore e ...

09.05.2017

I Rolling Stones in Italia

L'evento

I Rolling Stones in Italia

I Rolling Stones tornano in Italia, per un'unica data. Il 23 settembre saranno al Lucca Summer Festival. Il tour del 2017 si chiamerà 'Stones - No filter' e vedrà Mick Jagger,...

09.05.2017