Cerca

Martedì 21 Febbraio 2017 | 11:07

Quando il Papa passò a Viterbo per andare a Bagnoregio

Benedetto XVI ha visitato la Tuscia nel 2009. L’unico papa che visitò Viterbo in tempi recenti fu Giovanni Paolo II, che assistette al trasporto della macchina di Santa Rosa

Sono passati tre anni e mezzo dalla storica visita di Benedetto XVI a Viterbo. Era il sei settembre del 2009 quando il papa arrivò nella Tuscia a bordo di un elicottero. A dire il vero, la visita era stata voluta da Ratzinger, a quanto si sa, soprattutto per visitare Bagnoregio, la città natale di San Bonaventura e quindi quella del capoluogo vu una visita sostanzialmente di cortesia (è la stessa diocesi), ma ciononostante e l’accoglienza dei viterbesi fu imponente e la lunga preparazione della visita portò ad un evento memorabile. L’unico papa che visitò Viterbo in tempi recenti fu Giovanni Paolo II, che assistette al trasporto della macchina di Santa Rosa.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 13 febbraio

Più letti oggi

il punto
del direttore