Applausi da Meroi e Danti per l'oro di Daniele Silvestri agli Special olympics

Il presidente della Provincia e l'assessore allo sport si complimentano con l'atleta per gli importanti traguardi raggiunti

06.02.2013 - 11:42

0

Daniele Silvestri d’oro agli Special olympics, arrivano i complimenti del presidente Meroi e dell’assessore Danti. Un traguardo importante quello raggiunto dal giovane Silvestri: "La sua presenza in terra di Corea era per il nostro territorio già motivo di orgoglio e vanto. Ma questa affermazione ci riempie di grande gioia, perché sta a significare che Daniele ce l’ha fatta". Il presidente della Provincia di Viterbo, Marcello Meroi e l’assessore provinciale con delega allo Sport, Andrea Danti fanno i complimenti all'atleta di Bagnoregio che ha conquistato la medaglia d’oro nello sci, specialità Slalom gigante, ai giochi mondiali invernali Special olympics in corso di svolgimento a Pyeong Chang.
"Una medaglia di grande prestigio – ha affermato Meroi – che premia il grande sforzo di Silvestri, atleta capace di superare le grosse difficoltà che la vita gli ha messo di fronte e raggiungere un risultato che dovrà essere da stimolo per tutte gli atleti e persone disabili del territorio. Ma si tratta di una vittoria che ripaga del lavoro svolto da realtà di prim'ordine del nostro territorio come Eta Beta e Sorrisi che nuotano, che con il loro operato danno la possibilità ai malati psichici della Tuscia di vivere al meglio la propria vita nonostante le tante difficoltà". "Si tratta di un grande risultato – ha proseguito l’assessore Danti – frutto del talento e del grande lavoro che costantemente Daniele svolge con i tecnici di Eta Beta e Sorrisi che nuotano. E’ una vittoria per tutto il territorio che grazie a queste realtà riesce ad essere una delle eccellenze dello sport disabile dell’intero Paese".

 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Canada, in centinaia davanti al Parlamento Ottawa a fumare canne

Canada, in centinaia davanti al Parlamento Ottawa a fumare canne

Ottawa (askanews) - Il 20 aprile si è celebrato in tutto il mondo il Cannabis Day, la Giornata mondiale della canna. Ma in Canada le celebrazioni hanno avuto un sapore speciale. Il premier Justin Trudeau ha promesso in campagna elettorale la legalizzazione della marijuana a scopo ricreativo. E la legge dovrebbe essere discussa questa estate. Nell'attesa, davanti al Parlamento di Ottawa, centinaia ...

 
Kim Jong Un annuncia fine dei test nucleari Corea del Nord

Kim Jong Un annuncia fine dei test nucleari Corea del Nord

Seoul (askanews) - La Corea del Nord ha preso una decisione storica, annunciando la fine dei test nucleari e dei test con missili intercontinentali, oltre che la chiusura del suo sito per i test atomici. "A partire dal 21 aprile, la Corea del Nord interromperà i suoi test nucleari e il lancio di missili balistici intercontinentali", ha dichiarato il leader nordcoreano Kim Jong Un, che ha ...

 
Nicaragua, almeno 10 morti in proteste contro riforma pensioni

Nicaragua, almeno 10 morti in proteste contro riforma pensioni

Managua (Nicaragua), 21 apr. (askanews) - Almeno dieci persone sono state uccise in Nicaragua nelle violente manifestazioni contro la riforma delle pensioni. Lo ha annunciato la vice presidente, Rosario Murillo. "Almeno dieci persone sono morte" durante queste manifestazioni giovedì e venerdì che ha definito "scontri" organizzati da individui che cercano di "rompere la pace e l'armonia". Murillo ...

 
Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Milano (askanews) - La lotta allo spreco alimentare ha cifre impressionanti a livello mondiale. Costituisce uno dei più grandi paradossi della società contemporanea. Eppure nonostante le dimensioni, non sempre c'è consapevolezza del problema. Quello che occorre è una nuova cultura rispetto alla produzione e al consumo di cibo, a tutte le latitudini del Pianeta. E in occasione della Giornata ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018