Stage per gli studenti di Viterbo nelle aziende leader per costruzione e manutenzione di aerei ed elicotteri

I diciassette giovani che sono stati scelti, arrivano dall'Istituto tecnico "Leonardo da Vinci"

0

Ben 17 studenti dell’istituto tecnico Leonardo da Vinci di Viterbo, sono stati selezionati e stanno effettuando uno stage di due settimane nell’Agusta-Westland di Vergiate (VA) e Frosinone, nell’Aermacchi di Vengono (VA), nella Piaggio Aero Industries di Genova e nella Maxaviation di Viterbo, aziende leader in campo mondiale per la costruzione e la manutenzione di aerei ed elicotteri.
       
Ingresso nel mondo del lavoro I ragazzi, che hanno frequentato la specializzazione in costruzioni aeronautiche, si confronteranno per la prima volta con il mondo del lavoro in aziende di primo livello, e saranno alla fine valutati per un possibile inserimento aziendale. Un’importante iniziativa che per la prima volta si realizza a questi livelli e con un numero considerevole di studenti; il merito va al personale dirigente e docente dell’istituto tecnico di Viterbo che intende aprirsi in maniera decisa al mondo del lavoro, creando un percorso unitario tra la scuola e l’industria.    

Ecco i nomi Ad essere selezionati sono stati Mattia Scarpari, Marco Tomassi, Valentino Pesciaroli, Cristian Deidda, Mattia Pascucci, Cristiano Schiada della 5^ Costruzioni Aeronautiche; Federico Boccardelli, Davide Bevilacqua, Alexandru  Lungu, Simone Piegari, Pierfrancesco Filesi, Simone Tascio della classe 4^ Costruzioni Aeronautiche e Davide Di Cesare, Diego Bellachioma, Vasile Valentin Leat della 4^ Meccanica.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...