Cerca

Mercoledì 18 Gennaio 2017 | 00:39

Elezioni Avis di Tarquinia, Francesco Amerighi riconfermato presidente

L'associazione conta 394 soci che nel 2012 hanno donato 614 flaconi di sangue e 24 di plasma  

Si è svolta domenica nella sala del ristorante Girardengo, l’assemblea annuale dell’associazione volontari italiani sangue di Tarquinia. Gli iscritti all’Avis, oltre ad approvare i bilanci associativi, hanno eletto i nuovi componenti del direttivo, dove spiccano molte conferme e alcuni nuovi consiglieri. Sono stati eletti all’unanimità: Francesco Amerighi riconfermato nella carica di presidente, Massimiliano Giuseppe Bellini, Mario Cardoni, Renzo Civitella, Alessio Colotti, Maria Rita Giorgolo, Maria Angela Latella, Antonio Pasin e Daniele Zampieri. L’assemblea di ieri è stata anche l’occasione per fare il punto sull’attività del sodalizio. L’Avis di Tarquinia conta 394 soci che nel 2012 hanno donato 614 flaconi di sangue e 24 di plasma. I nuovi donatori sono stati 39, mentre 43 hanno cessato di donare per limiti d’età e altri impedimenti. Inoltre, è stato presentato e discusso il progetto, inviato alla direzione dell’Asl, per la sistemazione dei nuovi locali all’interno dell’ospedale di Tarquinia che dovranno essere assegnati all’Avis. Un progetto che tiene conto dei nuovi requisiti previsti per il funzionamento dei centri di raccolta del sangue. Infine, sono state consegnate le benemerenze ai donatori più assidui. I premiati sono stati: 
8 donazioni (stemma in rame): Luigina Biagiarelli, Laura Bordi, Ilias Brodolini, Giulio Cancedda, Stefano Cancedda, Michele Ceccacci, Roberto Cillo, Marco Corridoni, Gabriele D’Alessandro, Francesco Di Rosalia, Bruno Foschi, Mauro Libero Leoncini, Vincenzo Malatesta, Giorgia Marcocci, Luca Monti, Lisa Piccioni, Laura Pierini, Elena Pontani, Fabio Tasca e Luca Vittori.
16 donazioni (argento): Alessandro Bisogni, Silvio Brogliato, Sandro Cacciatori, Alessio D’aniello, Paolo Ferri, Laura Pietrafesa, Emanuele Projetti, Enzo Rossi, Elisa Sabbatini, Antonio Tabarroni e Marcello Zerbini.
25 donazioni (argento dorato): Fabio Fattori, Nicoletta Mazzola, Silvano Olmi, Marco Pedace, Stefano Petreti, Mauro Roscani, Flavio Stucchi, Serafino Torresi, Tiziano Torresi, Mauro Valeri, Stefano Valiserra.
50 donazioni (oro): Francesco Bordonaro, Paolo Cantarella, Lucio Jacopucci, Angelo Sabbatini, Anna Tonicchi e Carlo Vittori.
75 donazioni (rubino): Michele Parotti.
100 donazioni (smeraldo): Mauro De Santis e Luigi Farris.

 

Più letti oggi

il punto
del direttore