Elezioni Avis di Tarquinia, Francesco Amerighi riconfermato presidente

L'associazione conta 394 soci che nel 2012 hanno donato 614 flaconi di sangue e 24 di plasma  

21.01.2013 - 19:52

0

Si è svolta domenica nella sala del ristorante Girardengo, l’assemblea annuale dell’associazione volontari italiani sangue di Tarquinia. Gli iscritti all’Avis, oltre ad approvare i bilanci associativi, hanno eletto i nuovi componenti del direttivo, dove spiccano molte conferme e alcuni nuovi consiglieri. Sono stati eletti all’unanimità: Francesco Amerighi riconfermato nella carica di presidente, Massimiliano Giuseppe Bellini, Mario Cardoni, Renzo Civitella, Alessio Colotti, Maria Rita Giorgolo, Maria Angela Latella, Antonio Pasin e Daniele Zampieri. L’assemblea di ieri è stata anche l’occasione per fare il punto sull’attività del sodalizio. L’Avis di Tarquinia conta 394 soci che nel 2012 hanno donato 614 flaconi di sangue e 24 di plasma. I nuovi donatori sono stati 39, mentre 43 hanno cessato di donare per limiti d’età e altri impedimenti. Inoltre, è stato presentato e discusso il progetto, inviato alla direzione dell’Asl, per la sistemazione dei nuovi locali all’interno dell’ospedale di Tarquinia che dovranno essere assegnati all’Avis. Un progetto che tiene conto dei nuovi requisiti previsti per il funzionamento dei centri di raccolta del sangue. Infine, sono state consegnate le benemerenze ai donatori più assidui. I premiati sono stati: 
8 donazioni (stemma in rame): Luigina Biagiarelli, Laura Bordi, Ilias Brodolini, Giulio Cancedda, Stefano Cancedda, Michele Ceccacci, Roberto Cillo, Marco Corridoni, Gabriele D’Alessandro, Francesco Di Rosalia, Bruno Foschi, Mauro Libero Leoncini, Vincenzo Malatesta, Giorgia Marcocci, Luca Monti, Lisa Piccioni, Laura Pierini, Elena Pontani, Fabio Tasca e Luca Vittori.
16 donazioni (argento): Alessandro Bisogni, Silvio Brogliato, Sandro Cacciatori, Alessio D’aniello, Paolo Ferri, Laura Pietrafesa, Emanuele Projetti, Enzo Rossi, Elisa Sabbatini, Antonio Tabarroni e Marcello Zerbini.
25 donazioni (argento dorato): Fabio Fattori, Nicoletta Mazzola, Silvano Olmi, Marco Pedace, Stefano Petreti, Mauro Roscani, Flavio Stucchi, Serafino Torresi, Tiziano Torresi, Mauro Valeri, Stefano Valiserra.
50 donazioni (oro): Francesco Bordonaro, Paolo Cantarella, Lucio Jacopucci, Angelo Sabbatini, Anna Tonicchi e Carlo Vittori.
75 donazioni (rubino): Michele Parotti.
100 donazioni (smeraldo): Mauro De Santis e Luigi Farris.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Canada, in centinaia davanti al Parlamento Ottawa a fumare canne

Canada, in centinaia davanti al Parlamento Ottawa a fumare canne

Ottawa (askanews) - Il 20 aprile si è celebrato in tutto il mondo il Cannabis Day, la Giornata mondiale della canna. Ma in Canada le celebrazioni hanno avuto un sapore speciale. Il premier Justin Trudeau ha promesso in campagna elettorale la legalizzazione della marijuana a scopo ricreativo. E la legge dovrebbe essere discussa questa estate. Nell'attesa, davanti al Parlamento di Ottawa, centinaia ...

 
Kim Jong Un annuncia fine dei test nucleari Corea del Nord

Kim Jong Un annuncia fine dei test nucleari Corea del Nord

Seoul (askanews) - La Corea del Nord ha preso una decisione storica, annunciando la fine dei test nucleari e dei test con missili intercontinentali, oltre che la chiusura del suo sito per i test atomici. "A partire dal 21 aprile, la Corea del Nord interromperà i suoi test nucleari e il lancio di missili balistici intercontinentali", ha dichiarato il leader nordcoreano Kim Jong Un, che ha ...

 
Nicaragua, almeno 10 morti in proteste contro riforma pensioni

Nicaragua, almeno 10 morti in proteste contro riforma pensioni

Managua (Nicaragua), 21 apr. (askanews) - Almeno dieci persone sono state uccise in Nicaragua nelle violente manifestazioni contro la riforma delle pensioni. Lo ha annunciato la vice presidente, Rosario Murillo. "Almeno dieci persone sono morte" durante queste manifestazioni giovedì e venerdì che ha definito "scontri" organizzati da individui che cercano di "rompere la pace e l'armonia". Murillo ...

 
Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Milano (askanews) - La lotta allo spreco alimentare ha cifre impressionanti a livello mondiale. Costituisce uno dei più grandi paradossi della società contemporanea. Eppure nonostante le dimensioni, non sempre c'è consapevolezza del problema. Quello che occorre è una nuova cultura rispetto alla produzione e al consumo di cibo, a tutte le latitudini del Pianeta. E in occasione della Giornata ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018