Emergenza arsenico, la Confartigianato organizza un incontro con le imprese

Signori: "Lo scopo è quello di creare un terreno di confronto costruttivo dove poter far incontrare le esigenze degli imprenditori, preoccupati per il gravoso impegno economico che si trovano a sostenere, e quelle delle istituzioni"

17.01.2013 - 11:33

0

Si è tenuta la tavola rotonda "Emergenza arsenico. Riflessi sanzionatori" l’incontro informativo organizzato dalla Confartigianato Imprese Viterbo che ha visto protagonisti gli imprenditori che operano nel settore agroalimentare e alberghiero, Marco Fedele, presidente Talete Spa, Danilo De Santis, dirigente Dipartimento igiene alimenti e nutrizione Asl Viterbo, il sindaco di Viterbo, Giulio Marini, il vicesindaco Luigi Maria Buzzi e gli assessori provinciali Paolo Bianchini e Paolo Equitani. Moltissimi gli imprenditori intervenuti ai quali il sindaco Marini si è rivolto per primo. "A differenza di quello che sembra essere il sentire comune – ha spiegato il primo cittadino – non abbiamo affatto trascurato il problema. Quello che però è certo e indiscutibile è si sarebbe dovuto risolvere il problema prima di arrivare all’attuale stato di emergenza. Se negli anni l’amministrazione avesse affrontato il problema arsenico in maniera diversa, prendendo le dovute precauzioni per tempo, oggi avremmo a disposizione dei sistemi adeguati e più vantaggiosi nel rapporto qualità prezzo e avremmo delle risposte diverse per i cittadini, verso i quali deve esserci una maggiore comunicazione e una corretta informazione". La tavola rotonda è stata "organizzata – ha sottolineato Andrea De Simone, segretario di Confartigianato Imprese Viterbo – con lo scopo di dare informazioni corrette ai cittadini e, in particolare, agli imprenditori". L’assessore Equitani ha spiegato come la "gente deve capire di cosa stiamo parlando, perché la tendenza al catastrofico è quanto di più deleterio possa esserci nel far fronte all’attuale situazione".
Mancanza di fondi Tutti i rappresentanti delle istituzioni si sono trovati concordi sul problema relativo alla mancanza dei fondi e "se da una parte si sarebbero potuti ammortizzare i costi intervenendo prima – ha sottolineato l’assessore Paolo Bianchini – dall’altra è necessario che il governo italiano si assuma le proprie responsabilità, soprattutto in relazione a quelle che sono le disposizioni della Comunità Europea, che insieme alle direttive deve anche dare i fondi necessari per adottarle".
Gli esperti Gli interventi del presidente della Talete Spa, Marco Fedele, e del dirigente Dipartimento igiene alimenti e nutrizione Asl Viterbo, Danilo De Santis, si sono per lo più concentrati su quelli che sono gli aspetti relativi alle normative vigenti sull’uso alimentare dell’acqua e sul problema dell’approvvigionamento.
Confartigianato "Siamo certi – conclude Stefano Signori, presidente di Confartigianato Imprese Viterbo – che questo incontro sia stato utile per tutti coloro che vi hanno preso parte. Lo scopo era quello di creare un terreno di confronto costruttivo dove potessero incontrarsi le esigenze degli imprenditori, preoccupati per gravoso impegno economico che si trovano a dover sostenere, e quelle delle istituzioni. In questo momento è di fondamentale importanza rettificare modalità e trasparenza dei tempi di consegna dei dearsinificatori, una tutela massima delle acque del nostro territorio (si pensi a Bolsena) e della possibile captazione delle risorse idriche".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il genero di Trump coinvolto nell'inchiesta sul Russiagate

Il genero di Trump coinvolto nell'inchiesta sul Russiagate

Washington (askanews) - Ora non è più un'indiscrezione di stampa: Jared Kushner, il genero 36enne e consigliere di fiducia del presidente americano Donald Trump, è tra le persone coinvolte nell'inchiesta dell'Fbi sulle ingerenze russe nelle ultime elezioni presidenziali statunitensi. Gli investigatori dell'Fbi "pensano che Kushner abbia informazioni importanti relative alla loro inchiesta", ha ...

 
A Roma visite guidate a teatro, e lo spettatore incontra Cesare

A Roma visite guidate a teatro, e lo spettatore incontra Cesare

Roma, (askanews) - Tornano a Roma, dal 2 giugno 2017, le "Visite Guidate Teatralizzate", per portare in scena la storia. Dopo il successo della scorsa stagione, i Viaggi di Adriano propone quest'anno 51 appuntamenti, per entrare in contatto con la storia e i suoi protagonisti. Non esistono più barriere tra palcoscenico e poltrona. Il teatro esce dal teatro. Lo spettatore può infatti addentrarsi ...

 
Trump il bullo, spinge il leader del Montenegro per la prima fila

Trump il bullo, spinge il leader del Montenegro per la prima fila

Bruxelles (askanews) - È diventato virale in poco tempo questo breve filmato in cui, il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, prima della foto di gruppo al summit della Nato del 25 maggio 2017 a Bruxelles, in Belgio, dà uno spintone al premier del Montenegro, Dusko Markovic per guadagnare la prima fila, sistemandosi poi la giacca in posa fiera e impettita, tra lo sguardo sorpreso e ...

 
È morta a Roma la stilista italiana Laura Biagiotti

È morta a Roma la stilista italiana Laura Biagiotti

Roma (askanews) - Il mondo della moda è in lutto, è morta, infatti, nella notte tra il 25 e il 26 maggio 2017 la stilista italiana Laura Biagiotti. Era ricoverata, in condizioni gravissime, dalla serata di mercoledì 24 maggio all'ospedale Sant'Andrea di Roma, dopo un arresto cardiaco che aveva provocato un danno cerebrale. Nata a Roma il 4 agosto 1943, Laura Biagiotti è stata, assieme a Krizia, ...

 
Una mostra per celebrare Monachesi, scultore della ceramica

Viterbo

Una mostra per celebrare Monachesi, scultore della ceramica

Nel 2017 ricorre il quarantennale di attività dello scultore Riccardo Monachesi: è infatti del 1977 la firma della sua prima scultura. Per celebrare questa importante ...

24.05.2017

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Viterbo

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Ci sono un capolavoro ritrovato, un giallo risolto e diversi personaggi principali, tutti di prima grandezza, nella storia che racconta la mostra “Pintoricchio pittore dei ...

19.05.2017

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Il fatto

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Mariano Di Vaio festeggia il suo 28esimo compleanno con un autentico fuoco d’artificio: lancia la sua prima canzone che si intitola "Wait for me", di cui è autore e ...

09.05.2017