Coldiretti: 200 allevatori presidiano l'Aurelia

A far discutere, la vertenza sul latte. Michelini: "Chiediamo 48 centesimi e non ce ne andremo se non arrivano risposte concrete"

24.12.2012 - 09:01

0

Oltre duecento allevatori viterbesi sabato 22, ai margini della trafficatissima via Aurelia; hanno lasciato le proprie stalle e il loro lavoro e hanno risposto all’appello della Coldiretti che ha convocato il tavolo per il prezzo del latte. Un prezzo che non regge più le spese e che non arriva neppure a garantire la sopravvivenza delle imprese stesse. “Chiediamo 48 centesimi, – ha detto il presidente Leonardo Michelini  – e non ce ne andremo se non arrivano risposte concrete”. Al tavolo sotto i gazebo gialli di Coldiretti hanno risposto, oltre gli allevatori, diversi rappresentanti della parte industriale e della cooperazione tranne i referenti della Centrale del Latte di Roma. L’assessore regionale Di Paolo in mattinata ha garantito che tenterà una mediazione e si impegnerà per far intervenire al tavolo anche loro o nel podere Salita, dove i coltivatori resteranno anche di notte, o nella sede regionale. Nel pomeriggio la visita del Sindaco di Roma che ha garantito che dal prossimo 27 dicembre convocherà un incontro per comprendere la possibilità di far entrare a far parte della compagine societaria della Centrale del Latte anche gli allevatori grazie anche alla possibilità di aiuto da parte di altri partner pubblici pronti a dare garanzie economiche in questa direzione. L’assessore regionale alle politiche agricole Di Paolo, tornato a tarda notte nel presidio sull’Aurelia, ha assicurato agli allevatori che il 9 gennaio 2013 sarà convocato il tavolo per il nuovo prezzo del latte in Regione “Abbiamo riacceso i riflettori su una vertenza che purtroppo si trascina da troppo tempo senza nulla di fatto – ha detto il presidente della Coldiretti di Viterbo, Leonardo Michelini– siamo abbastanza fiduciosi e attendiamo questo vertice ma per noi la questione resta aperta sino a che non arriveranno risposte definitive”. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Renzi: la coalizione di centrodestra non è popolare ma populista

Renzi: la coalizione di centrodestra non è popolare ma populista

Roma, (askanews) - La coalizione di centrodestra non è guidata dal Ppe, ma dalle forze estremiste e populiste di Matteo Salvini e Giorgia Meloni". Ad affermarlo, parlando all'iniziativa sull'Europa organizzata dei Dem a Milano, è il segretario del Pd Matteo Renzi. "Amici del Ppe, vi stanno prendendo in giro. Basta guardare come si sono divisi i collegi uninominali. Ogni voto dato al fronte della ...

 
Il movimento femminista #MeToo in piazza a Roma con Asia Argento

Il movimento femminista #MeToo in piazza a Roma con Asia Argento

Roma, (askanews) - Una manifestazione del movimento femminista internazionale per gridare anche a Roma "#MeToo", contro le molestie e le discriminazioni verso le donne. Si è tenuta stamattina a Piazza Santi Apostoli organizzata da"American Expats for Positive Change" e ha visto la partecipazione tra gli altri dell'attrice Asia Argento.

 
Renzi punta sull'Europa: scelta è fra chi crede nell'Ue e chi no

Renzi punta sull'Europa: scelta è fra chi crede nell'Ue e chi no

Roma, (askanews) - L'Europa come spartiacque tra le forze politiche in campo alle elezioni italiane. Con il Pd nettamente schierato per il rilancio del processo di integrazione europea, contro l'euroscetticismo dei Cinque Stelle e della coalizione di centrodestra a trazione populista targata Lega-Fratelli d'Italia. È l'operazione che Matteo Renzi lancia da Milano, teatro di un'iniziativa del ...

 
È morto Paul Bocuse, il "Papa" della gastronomia francese

È morto Paul Bocuse, il "Papa" della gastronomia francese

Lione, (askanews) - Paul Bocuse, colui che fu soprannominato "chef del secolo", si è spento a meno di un mese dal suo novantaduesimo compleanno a Collonges-au-Mont-d'Or, suo villaggio natale e nel quale sorgeva il suo celebre ristorante, già appartenuto al nonno, nei pressi di Lione. Il "Papa" della gastronomia francese, che soffriva da alcuni anni di Parkinson, proveniva da un'antica famiglia di ...

 
Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazza d'Italia

Capodanno

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazze d'Italia

Il Capodanno diventa live nelle principali città italiane per festeggiare l'arrivo del nuovo anno. Da nord a sud, sono tanti gli appuntamenti musicali in piazza: eccone ...

30.12.2017