Cerca

Venerdì 20 Gennaio 2017 | 14:55

Civics Fest chiude i battenti con "Toghe rosso sangue"

Ultimi due appuntamenti per il festival dedicato alle legalità attraverso musica, teatro e nuove tecnologie. La compagnia Les Enfants Terribles in scena ad Acquapendente il 13 dicembre e in replica a Tarquinia il 14

Ultimi due appuntamenti ad Acquapendente e Tarquinia con il Civics Fest, il festival dedicato alla legalità attraverso i linguaggi della musica, del teatro e delle nuove tecnologie. Tra gli ospiti della rassegna l’ex magistrato Gherardo Colombo e il cantante e attore Andrea Chimenti. Il primo dei due in scena giovedì 13 dicembre alle 15 al teatro Boni di Acquapendente, con un laboratorio teatrale per i ragazzi che vogliono scoprire come fare teatro, dal riscaldamento fisico e vocale allo studio del respiro al movimento e alla neutralità della maschera. A raggiungere questa consapevolezza punta il laboratorio pratico per attori (e non solo) tra i 14 ed i 99 anni.
Alle 21, nella saletta del Boni, introduzione allo spettacolo “Toghe rosso sangue”, conversazione con il regista Francesco Marino. Poi alle 21.30 lo spettacolo teatrale curato dalla compagnia Les Enfants Terribles. I temi trattati spazieranno dalla morte della giustizia alla giustizia della morte: una linea rossa, del rosso del sangue, unifica tristemente l’Italia nella sua storia più cupa, dal 1969 al 1994, 27 magistrati italiani hanno perso la vita per mano della mafia.
Lo spettacolo e l’incontro con il regista verranno replicati venerdì 14 dicembre alle 21 nell’ex chiesa di Santo Spirito, a Tarquinia.

Più letti oggi

il punto
del direttore